RIPARAZIONE DEL COLONIALISMO

Affinché i colonialismi di ieri e di oggi non si ripetano domani

L'UE apre alle riparazioni

Colonialism Reparation si rallegra che il Parlamento europeo abbia approvato a grande maggioranza la risoluzione sui “Diritti fondamentali delle persone di origine africana” riconoscendo l'attuale situazione di razzismo strutturale e chiede che gli Stati membri ex colonizzatori seguano l'invito a presentare scuse e risarcimenti per il periodo coloniale, tenendo presente il suo impatto duraturo nel presente.

Leggi tutto...

Restituire le isole Chagos alle Mauritius

Colonialism Reparation si rallegra che la Corte Internazionale di Giustizia abbia deciso che il processo di decolonizzazione delle Mauritius non è stato completato in modo legale e che il Regno Unito deve porre fine alla sua amministrazione delle isole Chagos e chiede che il Regno Unito presenti scuse e risarcimenti per la deportazione degli abitanti originari e l'intero periodo di dominio coloniale britannico.

Leggi tutto...

Restituzioni definitive all'orizzonte

Colonialism Reparation si rallegra che il “Rapporto sulla restituzione del patrimonio culturale africano” commissionato dal Presidente della Francia raccomandi la restituzione definitiva dei tesori saccheggiati durante il periodo coloniale e chiede che tutti gli ex colonizzatori si muovano in questa direzione come primo passo della Riparazione dei danni del colonialismo.

Leggi tutto...

Kanaky - Nuova Caledonia deve essere indipendente

Colonialism Reparation appoggia l'indipendenza del Kanaky - Nuova Caledonia e chiede che la Francia presenti scuse e risarcimenti per il periodo coloniale.

Leggi tutto...

Riparazioni, non solo rimpatrio dei resti

Colonialism Reparation chiede che la Germania, oltre al rimpatrio dei resti di Herero e Nama, presenti scuse e risarcimenti alla Namibia per il genocidio.

Leggi tutto...

Restituzioni dei tesori coloniali

Colonialism Reparation chiede il rimpatrio dei resti e la restituzione definitiva dei tesori saccheggiati dagli ex colonizzatori come primo passo nella direzione della Riparazione dei danni del colonialismo.

Leggi tutto...

Berlino decolonizza alcune strade

Colonialism Reparation si rallegra che la città di Berlino abbia deciso di decolonizzare i nomi di alcune strade, commemorando ormai gli eroi della resistenza e non più i protagonisti coloniali, e chiede a tutte le altre città di seguirne l'esempio.

Leggi tutto...

Sei qui: Media Comunicati stampa