RIPARAZIONE DEL COLONIALISMO

Affinché i colonialismi di ieri e di oggi non si ripetano domani

Richieste di riparazioni ai Caraibi

Colonialism Reparation appoggia le richieste di riparazioni ai Caraibi e chiede alle Nazioni Unite il ritiro completo della MINUSTAH e il risarcimento delle vittime dell'epidemia di colera.

Leggi tutto...

Pressione internazionale su Germania e Namibia

Colonialism Reparation si rallegra dei risultati della crescente pressione internazionale su Germania e Namibia riguardo alla richiesta di riparazioni per il genocidio e chiede che i Governi tedesco e namibiano coinvolgano nelle trattative in corso per scuse e risarcimenti i popoli vittime Herero e Nama.

Leggi tutto...

Riparazioni alla Tanzania

Colonialism Reparation appoggia la richiesta della Tanzania di riparazioni per le atrocità commesse durante la guerra Maji Maji e chiede che gli ex colonizzatori (Germania e Regno Unito) presentino scuse e risarcimenti per il periodo coloniale.

Leggi tutto...

Riparazioni a Herero e Nama

Colonialism Reparation appoggia l'azione legale collettiva avviata da Herero e Nama per ottenere riparazioni per il loro genocidio e chiede che la Germania presenti al più presto scuse e risarcimenti per i crimini commessi.

Leggi tutto...

Riparazioni ai Caraibi

Colonialism Reparation appoggia la richiesta di riparazioni per il genocidio dei nativi e lo schiavismo dei membri della Comunità Caraibica (CARICOM) e chiede che gli ex colonizzatori (Regno Unito, Francia, Paesi Bassi, ecc.) presentino scuse e risarcimenti per il periodo coloniale.

Leggi tutto...

Riparazioni ad Haiti

Colonialism Reparation chiede che le richieste di giustizia e risarcimenti che le vittime dell'epidemia di colera ad Haiti hanno presentato vengano soddisfatte dall'ONU e divengano parte del programma del prossimo governo haitiano.

Leggi tutto...

Ora riconoscimento del genocidio in Namibia

Colonialism Reparation chiede che ora la Germania, come ha fatto per il genocidio armeno, riconosca il genocidio coloniale in Namibia coinvolgendo nelle trattative in corso per scuse e risarcimenti le popolazioni vittime Herero e Nama.

Leggi tutto...

Sei qui: Media Comunicati stampa