RIPARAZIONE DEL COLONIALISMO

Affinché i colonialismi di ieri e di oggi non si ripetano domani

Le nazioni caraibiche chiedono riparazioni

Colonialism Reparation appoggia la richiesta di riparazioni per il genocidio dei nativi e lo schiavismo presentata all'Assemblea generale delle Nazioni Unite dai membri della Comunità Caraibica (CARICOM) e chiede che gli ex colonizzatori (Regno Unito, Francia, Paesi Bassi, ecc.) presentino scuse e risarcimenti per il periodo coloniale.

Leggi tutto...

Appello per la Giornata internazionale per le riparazioni legate alla Colonizzazione

Il 12 ottobre 1492 Cristoforo Colombo posò il piede sul cosiddetto “Nuovo Mondo”, dando inizio ad un ciclo di occupazioni, violenze, genocidi e schiavitù: la Colonizzazione.

Leggi tutto...

Scuse e risarcimenti alla nazione Sahraui

Colonialism Reparation chiede che il Marocco si ritiri immediatamente dai territori occupati permettendo la tenuta del referendum sullo statuto definitivo del Sahara Occidentale deciso dalle Nazioni Unite nel 1991 e che la Spagna e il Marocco presentino scuse e risarcimenti alla nazione Sahraui per l'intero periodo di dominio coloniale.

Leggi tutto...

Scuse e risarcimenti alle ex colonie caraibiche

Colonialism Reparation appoggia la decisione dei membri della Comunità Caraibica (CARICOM) di promuovere azioni di verifica sulle riparazioni per il genocidio dei nativi e lo schiavismo e chiede che gli ex colonizzatori (Regno Unito, Francia, Paesi Bassi, ecc.) presentino scuse e risarcimenti per il periodo coloniale.

Leggi tutto...

Scuse e risarcimenti equi ai Mau Mau torturati

Colonialism Reparation chiede che il Regno Unito presenti subito sincere scuse e risarcimenti equi ai Mau Mau per le torture e gli abusi inflitti sistematicamente durante la brutale repressione del movimento indipendentista del Kenya da parte del governo coloniale britannico.

Leggi tutto...

Francia: la riparazione è possibile

Colonialism Reparation appoggia la denuncia del CRAN nei confronti della Cassa Depositi e Prestiti francese per aver approfittato dello schiavismo e afferma che anche in Francia, come testimonia l'ampio dibattito, la riparazione è possibile.

Leggi tutto...

Piena sovranità ad Argentina, Mauritius e Comore

Colonialism Reparation appoggia la richiesta del terzo vertice America del Sud - Africa (ASA) che riconosce i diritti legittimi dell'Argentina nella disputa sulla sovranità delle isole Falkland/Malvinas e riafferma che le isole Chagos formano parte integrante del territorio delle Mauritius e che l'isola Mayotte forma parte integrante del territorio delle Comore.

Leggi tutto...

Sei qui: Media Comunicati stampa