E' necessario che le nazioni che hanno dato origine a questa situazione condannino il colonialismo riconoscendo il proprio comportamento come criminale, si riconcilino con il proprio passato, presentino le proprie scuse e risarciscano le nazioni colonizzate.

Questa decisione contribuirà alla creazione di un clima di amicizia e collaborazione tra i popoli e creerà un precedente estremamente positivo a livello di relazioni internazionali, favorendo la supremazia della "forza del diritto" sul "diritto della forza".